PRODOTTI TRADIZIONALI

La Campania vanta una ricchezza di beni eno-gastronomici unica per varietà e qualità, con ragione stimata fin dai tempi più antichi: Greci e Romani riconoscevano la superiorità dei vini e la purezza dell'olio di oliva provenienti dalla "Campania Felix". Gli affreschi di diverse ville patrizie delle città vesuviane di Pompei ed Ercolano, riportate alla luce dalla lava del vulcano, rivelano gli stessi frutti e gli stessi ortaggi che fino a pochi anni fa le massaie campane comperavano al mercato e adoperavano in cucina, come elementi primari della ormai popolare "dieta mediterranea". I prodotti alimentari tradizionali, ancora vivi nella memoria e nella cultura di una ristretta élite di produttori delle aree più interne, son bramati non più da un manipolo di appassionati fedeli, ma da sempre più numerosi consumatori, che a tale ricerca accostano la riscoperta delle tradizioni, della cultura, delle bellezze della nostra terra. Attualmente risultano registrati, per la Regione Campania, 515 prodotti.

* Fonte: Regione Campania - Assessorato Agricoltura